Musei di Cropani

 

 

Antiquarium - Museo Archeologico


Antefissa a testa femminile ellenistica

L’Antiquarium situato nel complesso di S. Caterina d’Alessandria, è disposto su due livelli, in locali acquisiti e ristrutturati dal Comune a scopo espositivo negli anni 1994-95.
Al piano terra undici pannelli illustrano le caratteristiche geo-morfologiche del comprensorio del medio Ionio e dei principali siti archeologici presenti in esso (Sellia Marina, Sersale, Cropani, Botricello, Marcedusa).


Sepoltura altomedievale in anfora e anfore corinzie


Piante e fotografie scattate durante gli scavi consentono un’agevole lettura dei resti di strutture e di edifici antichi spesso ancora non visitabili, e di osservare gli oggetti ritrovati a cominciare dai grandi contenitori fittili disposti lungo le pareti.
La stanza superiore, comunicante con la cappella sconsacrata dell’Oratorio di S. Anna, ospita invece sei vetrine corredate da supporti didattici, nelle quali sono esposti in successione cronologica i documenti che vanno dalla preistoria e protostoria all’età greca, ellenistica, romana e alto-medievale.


Ingresso Antiquarium


Da segnalare le due teche riservate all’età greco tardo-arcaica, dove trovano posto i reperti provenienti dall’area sacra (VI-V sec. a.C.) sita in località Acqua di Friso in Cropani Marina. Altrettanto interessanti i manufatti provenienti dalla Chiesa situata in località Basilicata e dalla Basilica di Botricello, entrambe datate VI-VIII sec. d.C.


Particolare della vetrina con materiale pre e protostorico


SEDE: Corso Umberto I – Cropani (CZ)
VISITE: Da giugno a settembre, da martedì a domenica dalle ore 18,00 alle ore 20,00. Per visite in orari e periodi diversi rivolgersi al G.A.L. Valle del Crocchio – Tel. 0961/965615 – 965709 – www.antiquariumcropani.it
INGRESSO: Gratuito

 

MUSEO D'ARTE SACRA



Urna contenente la "rotula" di San Marco Evangelista

Il piccolo museo “Antiquarium Diocesano” è sito all’interno del Duomo di S. Maria Assunta, nei vani ricavati all’interno del volume che compone la cappella cinquecentesca attigua alla sacrestia. Esso ospita numerose opere d’arte sacra, tra cui spiccano degli importanti reliquari a mezzobusto scolpiti a tutto tondo, finemente decorati in foglia oro damaschinata risalenti al XVI secolo, preziosi oggetti in argento e paramenti sacri settecenteschi, oltre a un delizioso tabernacolo in marmo scolpito a bassorilievo datato 1545.

Paramenti sacri
Sculture lignee dorate
Antichi Calici e oggetti du culto
 
Antichi calici ed ostensori

SEDE: Piazza Duomo – Cropani (CZ)
VISITE: Su richiesta – Tel. 0961/965029 – 347/4805684 (Padre Francesco Critelli)
INGRESSO: Gratuito